Anfiteatro romano (MHT)

© Manel Antolí (RV Edipress)
© Alberich Fotògrafs
© Alberich Fotògrafs
© Rafael López-Monné
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)

Edificio di forma ovale costruito nel II secolo a poca distanza dal mare, i cui gradini furono scavati nella roccia. L'anfiteatro misura 109,5 per 86,5 metri in totale e ha capacità di accogliere circa 14.000 spettatori. Vi si tenevano le lotte tra gladiatori e con fiere, oltre a esecuzioni pubbliche. Nel 259 vi furono arsi vivi l'arcivescovo Fruttuoso e i suoi diaconi Augurio ed Eulogio. Agli inizi del VI secolo vi fu edificata una basílica visigota, sulla quale venne stabilita la chiesa medievale di Santa Maria del Miracle (Santa Maria del Miracolo).

Da sabato 19 ottobre si riapre al pubblico la parte superiore del complesso, con accesso gratuito e con lo stesso orario delle altre strutture del Museo di Storia di Tarragona (MHT). L'accesso alla gradinata e all'arena rimarrà chiuso fino a nuovo avviso. Si prega di scusare i disagi.

Orario invernale: 

da martedi a venerdì: 9h - 19h / sabato: 9:30h - 18:30h

Domenica e festivi invernali: 

9:30h - 14:30h

Parc de l'Amfiteatre romà43003Tarragona
977 24 25 79 / 977 24 22 20
Ascoltare audioguida (Durata: 04:12)

No Adobe Flash Player installed. Get it now.