Calendario di feste e attività culturali e sportive

Tarragona è una città di luce e colori. Il clima e il carattere mediterraneo, l’ambiente accogliente delle sue strade e l’ospitalità della sua gente la convertono in un grande spettacolo ludico, festivo e culturale all’aria aperta. Tarragona è sinonimo di festa e la festa si vive sulla strada. Il calendario festivo della città si estende per tutto l’anno e offre la possibilità di godersi le feste tradizionali locali e dell’ intera regione catalana.

Scarica l'archivio PDF

© Laia Díaz
5 gennaio

I tre Re d'Oriente sbarcano in città, dopo un lungo viaggio, per esaudire i desideri di grandi e piccini

I bambini aspettano con impazienza i Magi che arrivano al Serrallo per percorrere la città accompagnati da paggi e carrozze.

© Francesc Torres
2-13 febbraio

Celebrate il Carnevale di Tarragona, la grande festa del re del divertimento

Per una settimana, le strade si riempiono di colori e musica, per celebrare la grande festa del re del divertimento.
Il pezzo forte è la grande sfilata del sabato: il carro dell’Artigianato, senza dimenticare i concerti e la degustazione della tipica butifarra (insaccato) all'uovo. 

Ecco il programma delle celebrazioni: scarica l’archivio pdf (versione in spagnolo)

© Manel R. Granell
17 marzo

La tradizionale sfilata delle tres tombs torna a Tarragona

Durante questa festa, celebrata in numerose località della Catalogna, si riuniscono numerosi fantini, carri e cavalli, per percorrere le strade del centro della città e ricevere la benedizione di Sant'Antonio, patrono degli animali.

© HaBaWaBa Spain
23-26 marzo

Vivete la magia del festival formativo della waterpolo con riferimento alla sua edizione "Spagna"

Tre giorni di gare e una giornata destinata all'adrenalina e al divertimento a PortAventura Park. Il Festival di riferimento del waterpolo base si svolge presso la piscina Olimpica esterna Sylvia Fontana di Tarragona.

© Pep Escoda
24 marzo-1 aprile

Settimana Santa: la Passione si vive a Tarragona

Durante la Settimana Santa, tradizione e spiritualità convivono in città, celebrazione che la maggior parte degli abitanti di Tarragona vive intensamente, indipendentemente dal proprio credo religioso.

Ecco il programma delle Settimana Santa 2024 a Tarragona: scarica l’archivio pdf (versione in spagnolo)

© Mag Gerard
7-27 aprile

Goditi il mondo dell'illusionismo

Il mondo dell’illusionismo si da appuntamento sui palcoscenici di Tarragona, per offrire una selezione dei migliori spettacoli di magia del momento.

© Manel R. Granell
23 aprile

Festeggiare la festa di San Giorgio (Sant Jordi) a Tarragona

In questo giorno si commemora la festa di San Giorgio, patrono dei catalani. È consuetudine che le coppie si scambino una rosa e un libro. Si assiste anche all'esibizione dei castellers (torri umane) da parte delle quattro gruppi della città: Xiquets de Tarragona, Colla Jove Xiquets de Tarragona, Xiquets del Serrallo e Colla Castellera Sant Pere i Sant Pau.

© Marc Colilla
25-28 aprile

La migliore musica jazz di Tarragona

Unico festival dello Stato dedicato al dixieland, origine del jazz, stile nato a New Orleans come musica popolare alla fine del secolo XIX. Riunisce ogni anno più di trenta concerti ed attività in differenti spazi come teatri, caffè, ristoranti e anche all’aria aperta.

© Alba Rodriguez
30 aprile-5 maggio

La Feria de Abril torna a Bonavista, dove la cultura catalana e andalusa si fondono

Godetevi la Feria de Abril nelle dodici casetas (tende) che coprono una superficie di 13.000 m2. Ogni sera si svolge uno spettacolo musicale diverso con artisti, la maggior parte dei quali provenienti dalla regione, su un palco coperto nella navata centrale.

© Rafael López-Monné
10-26 maggio

Lasciati sedurre da saporiti piatti

Alcuni dei migliori ristoranti di Tarragona ti propongono un menu con il riso alla marinara come protagonista.

© Georgina Fa
11 e 12 maggio

Il Fòrum Vinarium torna nella piazza del Fòrum di Tarragona

Fòrum Vinarium, una proposta enoturistica per degustare i migliori vini delle diverse Denominazioni d'Origine del territorio, birre artigianali, cavas locali (spumanti di alta qualità), vermouth locali e un grande assortimento di tapas (antipasti) dei bar e delle taverne della piazza del Fòrum.

Tàrraco Viva, el festival romà de Tarragona - el festival romano de Tarragona
13-26 maggio

Vieni al festival romano di Tarragona e scopri la tua storia!

Tarragona viaggia nel tempo fino a una tappa di grande splendore della città: l'epoca romana. In queste giornate internazionali di divulgazione storica, destinate a diffondere la cultura romana con il massimo rigore scientifico, il visitatore vive la Tarraco romana attraverso rappresentazioni storiche, come la lotta dei gladiatori, il teatro romano, la musica, la danza e le rappresentazioni di attività della vita quotidiana. Il tutto, in una cornice incomparabile: i recinti monumentali dichiarati Patrimonio Mondiale dall'UNESCO.

18 maggio

Un'occasione per conoscere i musei e le istituzioni culturali di Tarragona

La notte del 18 maggio, le istituzioni partecipanti restano aperte fino a tardi e offrono un modo diverso di vedere le loro mostre, oltre alla possibilità di partecipare ad attività e visite guidate.

© Manel R. Granell
31 maggio-2 giugno

Un'occasione per degustare e conoscere il vino della DO (Denominazione di Origine) Tarragona

La DO Tarragona lancia un programma di svago e cultura che collegherà la città all'interno della regione

© Manel R. Granell
2 giugno

La coca con ciliegie (focaccia dolce tradizionale) e l'ou com balla (l'uovo che balla) sono le tradizioni più radicate nella celebrazione di questa festività religiosa, dove si può assistere, durante la processione, anche ad alcuni elementi del Seguici Popular (Corteo Popolare), come i giganti e il Magí de les Timbales.

© Manel R. Granell
23 e 24 giugno

Fuoco, musica e torri umane sono la spina dorsale del Festival di San Giovanni a Tarragona

Gli eventi più importanti del Festival di San Giovanni si svolgono presso El Serrallo, il quartiere marinaro di Tarragona, quando arriva la fiamma dal Canigó, e sulla Rambla Nova, dove si svolge il Cercavila de Foc (Sfilata del Fuoco) che vede come protagoniste le colles (circoli) locali del fuoco (Ball de Diables, Drac, Bou, Griu, Víbria e Colla de Diables Voramar del Serrallo) accompagnate da alcuni circoli invitati, e che termina al momento dell'accensione del falò. In varie piazze della città si svolgono sagre popolari che terminano all'alba.

Tarragona, Ciutat de Castells - Ciudad de / Ville de / City of Castells
24 giugno-6 ottobre

Tarragona, città di castells, offre esibizioni di castellers

Una magnifica opportunità per vivere questa tradizione, che data oltre 200 anni di storia ed è molto presente nelle feste tradizionali della nostra regione.

© Manel R. Granell
3-6 luglio

Una gara di luci e colori

Il concorso di fuochi d'artificio ha una lunga tradizione (1990) e si è convertito in uno dei più importanti del Mediterraneo.

© Pep Escoda
12-19 agosto

È la festa maggiore del patrono della città

© Albert Rué
30 agosto-1 settembre

Una porta aperta ai nuovi talenti che viene rappresentata in varie lingue

Il Festival Internazionale di Teatro di Tarragona ha come obiettivo quello di concentrare in questa città le nuove drammaturgie d’autori e registi contemporanei di diversa provenienza, nazionali o internazionali. La principale caratteristica è che, attraverso queste nuove drammaturgie, si occupano spazi non teatrali, bensì luoghi emblematici o storici della città.

© Manel R. Granell
11 settembre

Il giorno festivo della Catalogna

La Giornata Nazionale della Catalogna o Diada de l'Onze de Setembre è il giorno festivo della Catalogna e viene commemorata ogni anno.

Tarragona vive la festa nazionale con le tradizioni catalane per eccellenza: le sardanes (danza popolare) e i castells (torri umane).

13-24 settembre

Non esiste un'epoca così viva e sentita come la festa grande, Santa Tecla.

Per oltre una settimana, tarragonesi e visitatori escono per strada a occupare gli spazi più emblematici della città, dove si svolgono atti tradizionali, festivi, religiosi e gastronomici.

Peonada Popular Santa Tecla
15 settembre

Evento sportivo di Santa Tecla

L’appuntamento sportivo e festivo più tradizionale della nostra città.

Concurs de Castells / Concurso de Castells, Tarragona
5 e 6 ottobre

Lo spettacolo dei castelli umani più grande del mondo

Il Concorso di castells è una rappresentazione di castells (torri umane) delle migliori colles (gruppi di torri umane) della Catalogna, che si celebra ogni due anni nella Tarraco Arena Plaça (antica arena).
I gruppi castellers più importanti di tutta la Catalogna e quelli locali si riuniscono per partecipare alla giornata castellera più importante e di miglior livello di tutta la stagione.

© Alba Rodriguez
7-13 ottobre

Un ciclo musicale, dove il flamenco è il protagonista

Il mese di ottobre porta in città un ciclo musicale, dove il flamenco è il protagonista. Figure di spicco e artisti locali riconosciuti a livello internazionale saranno presenti in un ciclo di spettacoli, concerti, laboratori e mostre.

© Vilaniu
11-13 ottobre

I dintorni della cattedrale diventano un mercato medievale dov'è possibile acquisire prodotti artigianali.

È, inoltre, possibile godersi gli spettacoli di strada ambientati in quest'epoca (giullari, giocolieri...).

Romesco de Tarragona
11-27 ottobre

Romescvs + Macabevs. 100% DO Tarragona

Menù nei ristoranti della città dove il protagonista è il romesco, il piatto di Tarragona per eccellenza.

© SCAN Tarragona
18 ottobre-15 dicembre

SCAN, l'evento di fotografia a Tarragona

SCAN offre al pubblico un interessante e completo programma di esposizioni, proiezioni, conferenze e laboratori.

© El perfil Bueno / PMET
27 ottobre

Mezza Maratona + 10k “Ciutat de Tarragona”, due gare competitive che riuniscono corridori da tutto il mondo in una grande celebrazione della corsa su lunga distanza

Come di tradizione da oltre 25 anni, in novembre si svolge la Mezza Maratona + 10k “Ciutat de Tarragona”. Circa 2.500 partecipanti riempiono le strade della città, prive di transito, per affrontare la loro sfida personale.

© Adrià Borràs
8-10 novembre

Venite ad assaggiare il vino novello, degustate prodotti gastronomici e culturali del territorio e molto altro: esibizioni, visite guidate, mostra dei mestieri, ecc.

© Laia Marín
31 dicembre

Scopri una tradizione catalana a Tarragona

Un pupazzo, con tanti nasi quanti sono i giorni che mancano alla fine dell’anno (un grande naso), passeggia per le strade della città distribuendo caramelle ai più piccini.

© Alejandro Navarro
Fine novembre - inizi di gennaio

La magia del Natale a Tarragona         

Sin fine novembre, Tarragona s’illumina per celebrare le feste di Natale, e riempire di vita le sue strade con il mercato di Natale e artigianale.
Si rivivono due tradizioni molto radicate: il “tió” (tronco che dà regali ai bambini) e i presepi esibiti nei locali di varie associazioni e nei parchi della città. Le feste si completano con varie attività natalizie: rappresentazione dei Pastori, canti di Natale e il parco infantile di Natale, tra le altre cose.

Ti può interessare anche...

randomness