Settimana Santa

© Pep Escoda
© Manel R. Granell
© Pep Escoda
© Pep Escoda
© Pep Escoda
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Pep Escoda
© Pep Escoda
© Pep Escoda
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel R. Granell
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
© Manel Antolí (RV Edipress)
14-22 aprile

Una delle manifestazioni più solenni della città di Tarragona è la Settimana Santa, di cui l’assoluta protagonista è la processione del Santo Funerale del Venerdì Santo. La prima prova documentata della celebrazione di questa processione per le strade della Part Alta (centro storico) risale all’anno 1550. Attualmente, più di 4.000 persone si riuniscono in 12 corporazioni, confraternite e congregazioni che portano in questa processione 20 misteri. I loro passi sono preceduti dagli armats (armati), che rompono il silenzio con il suono dei loro tamburi.

Questa processione è considerata come una delle più importanti del Mediterraneo ed è stata dichiarata “Festa tradizionale d’interesse nazionale” dalla Generalitat de Catalunya nel 1999 e riclassificata nel 2010 come “Elemento patrimoniale d’interesse nazionale”. Nel 2009, tutta la Settimana Santa di Tarragona è stata dichiarata “Festa d’interesse turistico nazionale” dalla Generalitat.

Vi può interessare anche...