Torna alla' ITINERARIO MODERNISTA

La Casa Porta Mercadé

© Pep Escoda

A volte il modernismo sapeva come trasmettere una certa tranquillità all'esterno degli edifici. Le risorse ornamentali si fondevano con quelle architettoniche per creare unità compositiva. Così, in questa casa tutti gli ornamenti contribuiscono ad addolcire i muri. Le risorse impiegate per riuscirvi sono diverse: simulazione del disegno delle pietre sporgenti dal muro, balconi ondulati che cedono il protagonismo delle forme geometriche usate nel coronamento della casa, le fasce verticali che includono medaglioni, i nastri che limitano la cornice con la data di costruzione dell'abitazione. Sicuramente, la casa, progettata dal prolifico architetto Josep Maria Pujol i de Barberà, fu la prima della città ad impiegare travi di cemento armato.

(vista esterna)

Pl. Corsini, 5
Coordinate: 
41.115891987200, 1.249735057350
Ascoltare audioguida (Durata: 01:48)

No Adobe Flash Player installed. Get it now.